Kenzo story

Kenzo story

Il mondo è bello… La frase simbolo di Kenzo riecheggia da oltre 20 anni attraverso le sue creazioni. Un'affermazione, ma anche un sogno un po' folle, che il marchio insegue con uno sguardo poetico e distaccato sul mondo.

Un fiore sui muri

2011

Per il lancio di FLOWER TAG, l'artista Kid Acne "tagga" lo showroom di KENZO Parfums davanti all'obiettivo di Patrick Guedj. Un incontro effimero tra fotografia e graffiti, raccontato nel libro "Night Birds".

FLOWERTAG visuel parfum

FLOWERTAG

20 anni

2008

Non si può essere seri a 20 anni. Per festeggiare il suo anniversario, KENZO Parfums organizza una serata intitolata "Flower Power" all'Elysée Montmartre

Un viaggio d'amore

2006

Al Cabaret Sauvage, a Parigi, un concerto di Coco Rosie celebra il lancio di KENZO AMOUR. Un profumo che racconta la bellezza dolce e poetica di un viaggio in Asia nel segno del romanticismo.

KENZOAMOUR visuel parfum

KENZOAMOUR

Nel paese dei sensi

2005

Un libro illustrato racconta la dimensione sensoriale di Kenzo Parfums: "Viaggio nel paese dei sensi", libera interpretazione in chiave fotografica degli universi colorati di dodici profumi Kenzo.

Un Fiore in città

2003

Il 27 giugno un sogno diventa realtà. Dopo Parigi, Londra, Milano, Vienna, Singapore, Buenos Aires… KENZO Parfums "pianta" 250.000 papaveri sulla Piazza Rossa di Mosca e li regala ai passanti.

Trattamento sensoriale

2001

KENZOKI, una linea di trattamenti ricchi di sensazioni, una piccola gamma cresciuta in fretta.

KENZO ha una visione innovativa del trattamento della pelle. Per abbinare efficacia e piacere, KENZOKI attinge alle proprietà benefiche delle piante asiatiche e osa texture e profumi fuori dal comune. Nasce così un trattamento della pelle ricco di se

Poesia di strada

2001

150.000 papaveri "piantati" nel cuore di Parigi, proprio davanti al Centre Pompidou. Un campo bellissimo, svuotato in poche ore di tutti i suoi fiori, distribuiti casualmente ai passanti sotto un cielo azzurro e lo sguardo sorridente dei bambini.

FLOWERBYKENZO

La prima fragranza

1988

"Una rivoluzione permanente" (Kenzo Takada a TVE Monde)

Kenzo by Kenzo. Un fiore si posa su un ciottolo… Natura, poesia, originalità, "KENZO, ça sent beau". Tutto lo spirito del marchio in questo primo profumo.

KENZO

Come Kenzo Takada creò KENZO

1970

"Un altro modo di pensare la moda" (vogue.fr)

Kenzo Takada si stabilisce a Parigi e rivoluziona l'universo della moda. I suoi modelli sono ampi e fluidi, le sue creazioni giocano con i colori e con le stampe, le sue indossatrici ridono in passerella. Una prima assoluta.